-50%
Dec 1, 2020 23:59:59
2020-12-01 23:59:59
Days
Hours
Minutes
Seconds
Acquista Ora

Semi di White Haze Regolari della White Label

- 50 %
  • Varieta' Regolare
  • Vincitore della Cannabis Cup
  • Ibrido Sativa / Indica
  • Breve periodo di fioritura
  • Pianta alta
  • Resa pesante
  • Soleggiato / Mediterraneo
€87.0096596202084
esaurito
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore
Protetto per McAfee

Descrizione

La White Haze Regolare della White Label: alta in THC, bassa in CBD. Con il suo effetto improvviso, la White Haze è una vera super sativa. Il beneficio più grande? Il tempo di fioritura è piacevolmente breve per una varietà Haze, il rendimento è sorprendentemente grande e l’aumento di altezza è molto ben gestibile. Il nome di questa varietà di cannabis deriva dai numerosi tricomi bianchi che adornano le cime come cristalli e danno alle piante un aspetto fiabesco.

Continua a leggere
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore
Protetto per McAfee

Informazioni sulla White Haze Regolare della White Label

La White Haze Regolare della White Label si basa sul 70% di geni sativa, ed è caratterizzata da un alto THC, basso CBD, un tempo di fioritura sorprendentemente breve e buoni rendimenti.

Coltivazione della White Haze Regolare della White Label

Con un contenuto di THC superiore al 20%, le varietà Haze non sono per i deboli di cuore. Tutto è iniziato con delle sativa pure originarie della Thailandia, del Messico e dell'India. Queste ultime hanno guadagnato grande popolarità in California durante gli anni '70, prima di raggiungere l'Europa. Ma la coltivazione si è rivelata eccezionalmente lenta. I lunghi tempi di fioritura e i bassi rendimenti hanno reso la vita difficile ai coltivatori europei.

Così Sensi Seeds iniziò ad incrociare le varietà Haze con le indica, dando origine ad alcune famose varietà. La nostra Silver Haze era familiare a tutti i fan della cannabis; meno conosciuta, ma non meno interessante è la White Haze.

Le cime di questa bellezza sono circondate da uno spesso strato bianco di tricomi, da cui prende il nome. Non c'è dubbio, la produzione di resina, che letteralmente fa rizzare i capelli in testa, è il vero e proprio piatto forte di questi ibridi. Con il 70% di geni sativa, la White Haze Regolare della White Label combina un effetto tipicamente Haze con i benefici più solitamente associati alle linee indica. Questi includono le dense infiorescenze di forma conica tipiche di un ibrido.

Abbiamo ridotto con successo il tempo medio di fioritura a 50-70 giorni, e allo stesso tempo abbiamo aumentato i rendimenti. Siamo anche riusciti a portare l'altezza a un livello gestibile. Ma dal momento che si tratta ancora di una varietà Haze, è necessario che ci sia un'altezza sufficiente del soffitto nel locale di coltivazione. Il rischio di muffa è minimo, anche se le piante dovrebbero essere controllate di tanto in tanto per verificare la presenza di insetti e parassiti.

Lo Screen of Green (SCROG) promette risultati particolarmente buoni. Questa varietà risponde positivamente anche al supercropping e al lollipopping. Ricordate che è una varietà indoor. La coltivazione all'aperto ha possibilità di successo solo con un clima caldo, preferibilmente tropicale.

Effetto, sapore ed odore della White Haze Regolare della White Label

Le varietà Haze sono amate per il loro effetto euforico, alcuni direbbero addirittura psichedelico. Alte in THC, basse in CBD: lo stesso vale per la White Haze Regolare della White Label. Combina un effetto impetuoso e mentale con un caldo rilassamento corporeo. Preparatevi a una risata e a una sensazione di gioia pulsante. I tipi creativi o chiunque abbia bisogno di uno stimolo troverà un partner affidabile in questa varietà di cannabis.

Il tipico sapore Haze comprende toni di pino terroso e note agrumate fresche. Esattamente il sapore di quest’erba.

Lo sapevi?

  • Non molte varietà di cannabis possono affermare di aver vinto il primo premio a una Cannabis Cup. La White Haze Regolare della White Label è una di esse. La giuria era eccitata oltre misura dalle cime resinose e aromatiche di questa super sativa. Il risultato: 1° posto nella Cannabis Cup 2002.
  • La Haze e la musica vanno a braccetto. Basti pensare a tutte le canzoni che includono la parola “Haze” nel titolo, come “Haze of Fame” di Tangerine Dream e “Purple Haze” di Paul Gilbert.
  • Per facilitare la vita, questa varietà di cannabis è disponibile anche nella versione White Haze Autofiorente della White Label.

Data Sheet
Tipo di semeVarieta' Regolare
vincitore della Cannabis CupVincitore della Cannabis Cup
Sativa / indicaIbrido Sativa / Indica
Tempi di fiorituraBreve periodo di fioritura
AltezzaPianta alta
ResaResa pesante
ClimaSoleggiato / Mediterraneo

Recensioni

Puoi anche leggere le recensioni in altre lingue: