Sensi Seeds Research 2020
-35%
Acquista Ora

Semi di Shiva Shanti II Regolari

  • Varieta' Regolare
  • Indica
  • Breve periodo di fioritura
  • Altezza media
  • Resa alta
  • Temperato / Continentale
€22.00724922726
Disponibile
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore
Protetto per McAfee

Descrizione

La Shiva Shanti II Regolare è una varietà 75% indica e 25% sativa. È stata originariamente sviluppata negli anni '90, come ibrido economico e ad alto rendimento. Le piante sono relativamente compatte, e raramente crescono oltre i 180 cm. Sviluppano al gusto un aroma fresco e dolce, con sentori di lavanda. L’effetto è rilassante e calmante, senza essere troppo intenso.

Continua a leggere
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore
Protetto per McAfee

Informazioni sulla Shiva Shanti II Regolare

La Shiva Shanti II Regolare è una varietà 75% indica. I coltivatori l’apprezzano da decenni, grazie alla sua elevata capacità calmante e all'accessibilità economica. Le piante sono compatte, il che le rende ideali per chi dispone di spazi limitati. La Shiva Shanti II produce anche eccellenti rendimenti con meno sforzo rispetto al normale. Il profumo ricorda la lavanda e la terra fresca, e il sapore è altrettanto piacevole.

Coltivazione della Shiva Shanti II Regolare

I semi di cannabis Shiva Shanti II Regolari sono 75% indica e 25% sativa. Questa varietà è stata originariamente sviluppata da Sensi Seeds negli anni Novanta, con l'obiettivo di essere sia conveniente che versatile. La genetica include la Garlic e la Kush, combinate con una variante afgana. Questo assicura che le piante producano buoni rendimenti e siano facili da coltivare.

Questa è la varietà regolare, vale a dire che i semi producono piante sia maschili che femminili. La presenza di piante maschili è utile per chi vuole produrre i propri semi per future coltivazioni, o per chi vuole provare a creare i propri ibridi.

La Shiva Shanti II Regolare ha il vantaggio di avere un tempo di fioritura breve, da 45 a 55 giorni. Questo, unito al fatto che si tratta di una varietà che richiede poche cure, significa che i coltivatori possono godere di risultati rapidi senza troppa fatica.

È popolare tra coloro che non hanno molto spazio a disposizione, dal momento che le piante tendono a raggiungere solo da 100 a 160 cm all’interno. All’esterno possono crescere leggermente di più, ma di solito si limitano a 150-180 cm, vale a dire che possono stare comodamente in una serra di medie dimensioni. In quanto tali, sono una buona scelta per chi cerca di coltivare le piante con discrezione.

Strutturalmente, la Shiva Shanti II Regolare è tozza e robusta, con un solido stelo centrale. Quest’ultimo diventa rapidamente carico di cime verso il momento della raccolta. Le cime stesse sono grandi, pesanti e ricoperte di resina.

I coltivatori di solito ottengono raccolti eccellenti dalle loro piante: circa 400-450 grammi al metro quadrato se coltivate all'interno e 600-800 grammi con le piante all'esterno. In effetti alcuni coltivatori hanno riferito di aver ottenuto addirittura un chilo da una singola pianta.

Questa varietà cresce bene nei climi più caldi, anche se può prosperare anche in zone più temperate. È possibile coltivarla all’interno tutto l’anno. Per quanto riguarda le tecniche di condizionamento, i coltivatori riferiscono buoni risultati sia con il lollipopping che con il supercropping.

Effetto, sapore ed odore della Shiva Shanti II Regolare

La Shiva Shanti II Regolare è al 75% indica, e l’effetto che ne risulta è per lo più indica nella personalità. I consumatori dicono che rilassa i muscoli e crea un senso di calma e serenità. Tuttavia, grazie al 25% di sativa, procura anche una leggera sferzata di energia, che la rende più edificante rispetto al tipico effetto dell’indica. Non è così potente come altre varietà, quindi è una buona opzione per rilassarsi la sera.

Le piante sprigionano un classico aroma skunk durante la crescita, con il sentore di muschio tipico della pianta madre Garlic. Quando le cime sono pronte per la raccolta, assumono anche il profumo della lavanda, che si percepisce nel gusto.

Lo sapevi?

  • La Shiva Shanti II è stata chiamata come le figlie gemelle del fondatore di Sensi Seeds, Ben Dronkers. È anche legata al dio indù, Shiva, che è spesso associato alla cannabis.
  • Alcuni fenotipi di questa varietà possono produrre un forte profumo di aglio.
  • La Shiva Shanti II Regolare è stata sviluppata in modo da essere più facile da coltivare rispetto alla varietà originale Shiva Shanti.
  • È molto resistente alla muffa e ai parassiti, il che la rende ancora più semplice da coltivare.

Data Sheet
Tipo di semeVarieta' Regolare
Sativa / indicaIndica
Tempi di fiorituraBreve periodo di fioritura
AltezzaAltezza media
ResaResa alta
ClimaTemperato / Continentale

Recensioni

Puoi anche leggere le recensioni in altre lingue: