TUTTI I PRODOTTI CBD
-35%

Semi di Lockdown Kush Femminizzati
[San Fernando Valley OG x Afghani #1]

Tipo di semeVarieta' Femminilizzata
Sativa / indicaIbrido Sativa / Indica
Tempi di fiorituraPeriodo di fioritura medio
AltezzaAltezza media
ResaResa alta
ClimaTemperato / Continentale
€20.001048171530037158
Disponibile
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore

Descrizione

Lockdown Kush Femminizzata è una pianta al 40% indica e al 60% sativa con una linea di parentela della San Fernando Valley OG incrociata con Afghani #1. Sui possono prevedere effetti in tutto il corpo possono a partire dal fiore molto potente. Questa varietà conclude il suo ciclo come pianta dalle dimensioni compatte con tempi di fioritura brevi e una struttura robusta. Gli aromi di agrumi e pino dominano il profilo dei terpeni di questa cultivar dal rendimento medio. Lockdown Kush può essere coltivata con successo in giardini interni ed esterni, compresi i climi continentali più freddi.

Continua a leggere
Imballaggio discreto
Spedizione veloce
Qualità superiore

Informazioni sulla Lockdown Kush Femminizzata

Lockdown Kush Femminizzata si gonfia con fiori grossi e densi ricoperti di tricomi. Le molte cole formano una spessa chioma, che si alza sopra le grandi e larghe foglie sottostanti. Lockdown Kush, progenie di due genitori importanti, vi porta al traguardo più in fretta con uno splendente periodo di fioritura da 55 a 60 giorni. Aromi di agrumi forti e rinfrescanti colpiscono il naso per primi, seguiti da un'iniezione di terpeni pungenti di pino. Gli effetti iniziano con il cambiamento dello stato mentale e poi si spostano giù nel corpo. Questa varietà ha qualcosa per tutti.

Coltivazione della Lockdown Kush Femminizzata

Lockdown Kush Femminizzata è una varietà a dominanza sativa, ma il 40% di influenza indica è facilmente visibile nella morfologia della pianta. Essa presenta una struttura di crescita completa con rami robusti, comune a molte varietà indica d'élite. Con una caratteristica tipica anch’essa delle varietà indica, Lockdown Kush ha grandi foglie e a ventaglio, e le loro dimensioni possono creare microclimi all'interno della chioma. Per evitare questi microclimi e per aprire i siti delle gemme all'esposizione diretta alla luce, questa varietà beneficia della defogliazione periodica.

Le varietà femminizzate sono state coltivate specificamente per i giardinieri che non vogliono identificare ed eliminare le piante maschili. I semi di Lockdown Kush sono una varietà femminizzata, vale a dire che i giardinieri otterranno solo piante femminili da questi semi. La lunghezza del periodo vegetativo, tuttavia, è controllata dal giardiniere. Una volta che la Lockdown Kush Femminizzata viene fatta fiorire, ci vorranno solo dai 55 ai 60 giorni prima che i fiori belli e abbondanti siano pronti per il raccolto.

Dal momento in cui il germoglio spunta dal terreno al raccolto, Lockdown Kush Femminizzata è una pianta a crescita costante. L'unica eccezione sarebbe l’allungamento medio che sperimenta durante l'inizio della fioritura. Lockdown Kush termina come una pianta di medie dimensioni. I giardinieri all’interno assistono ad altezze da 100 a 150 cm, mentre per i coltivatori all’aperto le piante raggiungono altezze superiori ai 150 cm.

La natura compatta della Lockdown Kush Femminizzata la rende un candidato ideale per i giardinieri di tende con soffitti bassi. La breve spaziatura internodale porta a una pianta cespugliosa e densa che produce molte cole sostenute da rami robusti. I rendimenti della Lockdown Kush Femminizzata si aggirano in media intorno ai 450 grammi per m2 al chiuso, mentre i coltivatori all'aperto ottengono 550 grammi e oltre per pianta. Nel complesso, i coltivatori esperti possono aspettarsi rendimenti medi di cime di alta qualità.

Lockdown Kush Femminizzata produce cime che sono degne dei social media. Cime grosse si formano in grandi cole che sono sorprendentemente dense quando vengono maneggiate. I calici verdi e gonfi sono quasi nascosti da uno spesso strato di tricomi appiccicosi e pistilli color ambra. Le cime di Lockdown Kush saranno sicuramente ammirate per la loro bellezza anche dagli intenditori di cannabis più critici.

Sia i giardinieri all’interno sia quelli all’aperto saranno in grado di coltivare questa pianta fino alla maturità. Lockdown Kush Femminizzata prospera in climi caldi all’aria aperta, ma si comporta bene anche con temperature continentali più fresche. Questa flessibilità apre le porte a più coltivatori, anche se questa varietà rende meglio nelle mani di giardinieri esperti. Lockdown Kush è ricettiva alla maggior parte dei metodi di coltivazione, inclusi SCROG, SOG, supercropping e lollipopping.

Effetto, sapore ed odore della Lockdown Kush Femminizzata

Lockdown Kush Femminizzata è una varietà a dominanza sativa al 60%. Le caratteristiche sativa emergono chiaramente negli aromi, nei sapori e negli effetti. In molti modi la discendenza sativa gioca un ruolo dominante, ma questi tratti non nascondono completamente le influenze del 40% indica del suo patrimonio.

Gli effetti della Lockdown Kush Femminizzata iniziano con un lieve senso di euforia, che può aiutare a eliminare alcune delle preoccupazioni quotidiane, togliendole dalla priorità immediate di una persona. La natura edificante dell'inizio è l'influenza sativa più identificabile sugli effetti complessivi. Passando dalla fase iniziale di effetto euforico, lo stato mentale si “accomoda” in un luogo tranquillo e contemplativo, mentre l'influenza indica comincia a fare la sua magia sul corpo. Poco dopo, i consumatori sono curati con un rilassamento muscolare e un effetto fisico in tutto il corpo, che possono far scomparire i leggeri fastidi e dolori in alcuni casi.

Lockdown Kush Femminizzata è una pianta dall'odore gradevole quando ha concluso il suo ciclo, e durante le fasi di crescita il profumo rimane minimo con leggere note di agrumi. I giardinieri all’interno potrebbero voler considerare il filtraggio dell'aria se la privacy è una priorità. Nel complesso, gli aromi che fuoriescono dalla grow room non sono così evidenti come i terpeni gassosi o pungenti che si trovano in alcune cultivar di cannabis.

Una volta che i fiori sono stati adeguatamente essiccati e trattati, gli aromi di Lockdown saltano fuori. In faccia ci sono i terpeni di agrumi astringenti e robusti che fanno quasi lacrimare gli occhi. Attraversando il bouquet di aromi di fondo, arriva l'aggiunta di terpeni di pino pungenti. I terpeni umidi e terrosi della linea di parentela indica di Lockdown Kush sono una parte più tenue ma importante dell'equilibrio aromatico.

Lockdown Kush Femminizzata ha un profilo dei terpeni squisito, che la rende una varietà unica e speciale per il giardino. Il viaggio aromatico comincia con note dolci, che ricordano una deliziosa fetta di torta, la quale regala sfumature di terra e sapori organici. Sulla parte posteriore del palato arriva un sentore rinvigorente di pino per completare l'esperienza.

Lo sapevi?

  • San Fernando Valley OG è anche chiamata SFV OG. Prende il nome dalla Valley, una regione vicino a Los Angeles in California, USA.

  • Varieta' Femminilizzata

    Lockdown Kush Femminizzati è un ceppo femminilizzato, che produce solo piante di cannabis femminilizzate.

  • Ibrido Sativa / Indica

    La varietà Lockdown Kush Femminizzati è un ibrido Sativa / Indica

  • Periodo di fioritura medio

    Lockdown Kush Femminizzati avrà bisogno di un tempo di fioritura medio per raggiungere il pieno potenziale

  • Altezza media

    Lockdown Kush Femminizzati raggiungerà un'altezza media durante la fioritura.

  • Resa alta

    Lockdown Kush Femminizzati può produrre una resa consistente, senza aver bisogno di cure particolari necessarie invece per alcune delle varietà a resa più elevata.

  • Temperato / Continentale

    Lockdown Kush Femminizzati possono essere coltivate all'aperto in un'estate calda normale.

Recensioni

Puoi anche leggere le recensioni in altre lingue: