Imballaggio discreto Spedizione veloce Qualità superiore
Non ci sono articoli nel tuo carrello

Semi di Candy Buds Autofiorenti

Kosher Kush x Lowryder

Tipo di seme
Semi Autofiorenti
Banca dei semi
Fat Beans
Resa
Resa alta
Clima
Soleggiato / Mediterraneo
Altezza
Pianta compatta
Tempi di fioritura
Periodo di fioritura lungo
Sativa / indica
Ibrido Sativa / Indica
€29,00
Esaurito
Imballaggio discreto Spedizione veloce Qualità superiore Spedizione gratuita per ordini superiori a €75,00

Informazioni sulla Semi di Candy Buds Autofiorenti

La Candy Buds Autofiorente, frutto della collaborazione fra Breeding Grounds e Fat Beans, ha un tempo di fioritura fino a 55 giorni. A predominanza indica, la Candy Buds Autofiorente resta compatta e densa di fiori. Nelle giuste condizioni è possibile ottenere grandi rese. All'aperto, questa varietà può essere coltivata in regioni soleggiate e mediterranee. L’effetto è intenso e comincia da subito. Il profilo aromatico e terpenico di Candy Buds Autofiorente è un misto di note terrose e frutti tropicali.

La Candy Buds Autofiorente è una varietà 70% indica e 30% sativa, creata incrociando le varietà Kosher Kush e Lowryder. Prende il nome dai suoi aromi e sapori unici. Si distinguono deliziose note acide di terra, diesel e frutta; difficile eguagliare un profilo terpenico così ricco! La Candy Buds Autofiorente può essere coltivata sia all’interno che all’esterno. È una varietà facile da coltivare, che richiede poche cure ed è altamente resistente a parassiti e patologie.

 

Modello di crescita della Candy Buds Autofiorente

Le caratteristiche di crescita della Candy Buds Autofiorente sono quelle di una varietà indica e riflettono fedelmente quelle delle sue parentali Kosher Kush e Lowryder. La struttura compatta e robusta della Candy Buds Autofiorente è attribuibile all'influenza della Kosher Kush, mentre la sua natura di autofiorente è un tratto ereditato dalla Lowryder. Essendo inoltre femminizzata, gli esemplari fioriranno in modo indipendente senza dover stimolare manualmente la fioritura.

La Candy Buds Autofiorente inizia a fiorire in modo autonomo per un periodo di 50-55 giorni e raggiunge una taglia massima di 70-100 cm all’interno, in ambienti controllati. Sotto il sole, le piante possono superare i 100 cm. La struttura della pianta è compatta, con ramificazioni robuste e breve spazio internodale. Ciò conferisce alla pianta un portamento cespuglioso, con fogliame verde brillante che può richiedere una lieve defogliazione.

Le rese della Candy Buds Autofiorente, in condizioni ideali, possono raggiungere i 250-300 grammi per m2 all’interno. All'esterno, in terreno aperto, sono state registrate rese di 160-200 grammi per pianta. I fiori si formano in una classica struttura Kush. In condizioni naturali, si sviluppa una grande cola con alcuni rami laterali ben formati e sormontati da grandi cime. I fiori sono densi e compatti. La Candy Buds Autofiorente può essere coltivata nelle regioni mediterranee.

 

 

Effetti, gusto e aroma della Candy Buds Autofiorente

Pur essendo a predominanza indica, non significa che questa varietà non possa avere alcuni degli effetti desiderati della genetica sativa. La Candy Buds Autofiorente offre il meglio di entrambe le genetiche: inizialmente provoca un effetto esaltante ed euforico che si manifesta da subito. Gli effetti corposi subentrano una volta che l’effetto cerebrale inizia a svanire. Una sensazione rilassante scioglie e distende i muscoli tesi, ma il corpo resta vigile e totalmente funzionale. Si tratta di un effetto intenso, perfetto per i consumatori di qualsiasi livello.

Limonene, mircene e il meno conosciuto farnesene sono i terpeni principali del profilo di Candy Buds Autofiorente, che ha per questo ottenuto la qualifica di “super dank” (super fragrante). Nelle ultime settimane di crescita, la pianta emette un profumo floreale che tende a pervadere la sala di coltura. Ma è solo dopo il raccolto che si manifestano i veri aromi. Annusando il fiore essiccato si percepisce una miscela di frutti tropicali e agrumi pungenti, che ricordano le arance appena sbucciate. L'aroma è completato da sfumature acide di legno di sandalo, terra e diesel.

Il sapore di Candy Buds Autofiorente fa venire l'acquolina in bocca e si abbina bene a un profilo aromatico davvero delizioso. Oltre ai sapori dolci e caramellati, che stuzzicano le papille gustative, è anche presente un elemento acidulo e agrumato, che si integra perfettamente con i sottili aromi di bacche appena colte e frutti tropicali. La combinazione di tutti questi deliziosi sapori colpisce il palato con un gusto difficile da dimenticare. In quanto all’effetto, la Candy Buds Autofiorente stimola la conversazione.

 

Lo sapevi?

  • Da test di laboratorio sono stati rilevati livelli di THC fino al 25%.
  • La Candy Buds Autofiorente è una varietà facile da coltivare, ideale per i principianti.
Tipo di seme
Semi Autofiorenti
Candy Buds Automatic è una varietà autofiorente femminizzata che fiorisce indipendentemente dal ciclo di luce.
Banca dei semi
Fat Beans
Resa
Resa alta
Candy Buds Automatic può produrre una resa consistente, senza aver bisogno di cure particolari necessarie invece per alcune delle varietà a resa più elevata.
Clima
Soleggiato / Mediterraneo
Candy Buds Automatic può essere coltivata all'aperto in un clima caldo, soleggiato e con estati lunghe.
Altezza
Pianta compatta
Candy Buds Automatic raggiungerà un'altezza piuttosto ridotta durante la fase di fioritura.
Tempi di fioritura
Periodo di fioritura lungo
Candy Buds Automatic avrà un tempo di fioritura relativamente lungo
Sativa / indica
Ibrido Sativa / Indica
La varietà Candy Buds Automatic è un ibrido Sativa / Indica

Recensioni dei prodotti

Non ci sono ancora recensioni, sii il primo!

Scrivi una recensione
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
Pessimo
Eccellente
*
*